top of page
  • Immagine del redattoreFrancesca Lovatelli Caetani

Tendenza coda bassa

E' la moda dell'estate la coda bassa.

I giornali di moda la mettono in copertina, le it girl la sfoggiano durante le serate esclusive e l'abbiamo notata anche sui red carpet.




Deve essere perfetta e liscia.


Durante il Royal Salute Polo Challenge, Meghan Markle l'ha sfoggiata in versione semplice, tirata ma non troppo, perfetta per un'occasione formale diurna, soprattutto se l'abito non scopre il collo. I capelli sciolti, infatti, rischierebbero di chiudere otticamente il volto e soffocare la figura.


Gigi Hadid ha scelto di fermare la sua coda bassa morbida con un fiocco che ha dato al viso un'immagine estremamente dolce.


La coda con frangetta o ciuffo laterale, poi, è tornata in testa ai desideri di chi ama sperimentare. E' adatta a chi ha un viso non troppo tondo ed è perfetta in ogni occasione, a scuola al lavoro, durante le grandi occasioni.


La coda effetto wet and sleek, è quella in cui i capelli vengono pettinati all'indietro e fissati con gel o una lacca, per un aspetto impeccabile.


Via libera poi alla creatività intrecciando le ciocche con gli accessori di moda, mollette, mollettine con fiocco o perline.


Non manca neppure la coda laterale effetto bagnato, da fissare con un elastico discreto, spruzzando un olio per capelli lucido o uno spray fissante.

3 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Comments


bottom of page